Dalla Realtà ai Social alla Realtà

Hai trovato quello che ti serve e lo ordini con lo Smartphone. Oppure vai in negozio, magari dopo aver fissato un appuntamento, e trovi persone gentili e preparate che ti fanno vedere e ti descrivono il prodotto che vuoi comprare.

Leggi tutto “Dalla Realtà ai Social alla Realtà”

Social, Stampa su Carta, Eventi a Km 0

Bisogna muoversi, conoscersi, parlare, ballare, divertirsi. Socializzare nella vita reale e non dal divano di casa inviandosi faccine e mi piace cosa? Usiamo i Social senza farci usare.

Leggi tutto “Social, Stampa su Carta, Eventi a Km 0”

Ceneri di mele – mia madre

Mia madre mi ha insegnato una sola cosa: a sopportare tutto per mantenere la giovinezza più a lungo possibile. Perché, mi diceva con stizza e tracotante invidia e paura, la bellezza è l’unico scudo che può difendere una donna.

Leggi tutto “Ceneri di mele – mia madre”

Zero Killed

Da piccola immaginavo, qualche volta mi capita ancora in realtà, di alzarmi nel mezzo della classe silenziosa, del bus pieno di gente, del negozio di donnine sciccose, e iniziare a urlare e correre e saltare e ballare e cantare.

Leggi tutto “Zero Killed”

L’Universo Perfetto

Ho accettato il tuo invito a bere un aperitivo senza nessuna apparente diffidenza o difficoltà, quindi eccomi, eccoci. Che c’è? Che succede? Hai un sacco di cose da raccontarmi, ma non capisco in che maniera questo ti impedisca nel modo più assoluto di ascoltare la mia voce. Le vedi le mie labbra?

Leggi tutto “L’Universo Perfetto”