LiQMAG n. 10

LEGGI ON LINE O SCARICA IL PDF

Edizione Limitata 1200 copie su Carta
+ 1800 copie Allegato free press
Dicembre 2015


CONCORSO LIQUIDO_02 + LIQMAG N. 10

Obiettivo 20 creativi di cui 10 hanno visto la PUBBLICAZIONE su LiQMAG n. 10 e l’ESPOSIZIONE nell’officina dello Show Room Chiappetta Volkswagen di Corigliano (CS).

Materia prima del contenuto creativo è l’automobile Volkswagen nelle sue più svariate forme, modelli storici, attuali e innovativi, contestualizzata in location di qualsiasi genere, in movimento, statica ma anche solo come dettaglio o singole parti fuori contesto, come oggetto, con persone, animali, piante e quant’altro di simile. L’automobile potrà inoltre essere trattata come ricordo e/o fonte di ispirazione.

“IL FUOCO DI ELETTRA” è stato il titolo/tema del Concorso liquido_02 e di LiQMAG n. 10 con il presupposto di raccontare – attraverso i più disparati linguaggi dell’arte e della cultura contemporanea – i rapporti tra le persone ed il territorio in cui vivono, rapportandosi ad esso in modo soggettivo, intendendolo perciò come ambiente, cibo, arte, cultura, costume, storia, tradizione ed altro di simile e personale.

La scrittura e l’immagine fotografica, sono invece state lo strumento/obiettivo primario attraverso cui far convergere tutti gli altri linguaggi creativi liberamente utilizzabili.


IL FUOCO DI ELETTRA

Alla domanda cosa ha scatenato il “dieselgate” il tempo ci risponderà ma una cosa è certa il dieselgate non riguarda solo Volkswagen poiché sta emergendo quello che tutti (le autorità e mezzi di informazione) sapevano da sempre è cioè che: tutte le compagnie automobilistiche ingannano i loro clienti con test e misurazioni truccate. Pertanto quello che è scandaloso è che i “grandi media” sono complici con le lobby di gruppi industriali nel tenere allo scuro il grande pubblico, o peggio sviarlo. [..]

Improvvisamente non ricordo più niente. La matassa dei miei pensieri è talmente ingarbugliata che non riesco a venirne a capo. Aspetta un attimo. Capo. Si, c’era un capo. O forse erano due. Un capo contro un altro capo. Chi è più capo? Chi è il mio capo? Sotto quale capo? Mi sveglio quando è notte fonda, con la paura di essere portata via, in un luogo che non è più il mio, in cui non mi riconosco. Sudo e tremo, il cuore batte all’impazzata. No, la mia vita non è più lì dove invece c’è quella di qualcun altro che mi desidera. Un desiderio forte e passionale, ardente. Un fuoco. [..]


GUEST CONTENTS
ANNA CIPPARRONE

Storico dell’Arte, è direttrice del Museo delle Arti e dei Mestieri della Provincia di Cosenza hub della Rete Museale Provinciale. Nel suo percorso professionale ha inteso unire la ricerca scientifica alla valorizzazione, interpretando il Museo come luogo di “restituzione” della storia e delle identità di un intero territorio ai cittadini attraverso mostre, pubblicazioni e laboratori. Impegnata nella didattica museale è responsabile del progetto Museum Children Ebook; curatrice di mostre è autrice di volumi scientifici, articoli e saggi. Collabora alla realizzazione e crescita del progetto BoCS-Art.

DIEGO MAZZEI

Classe 1975. Il 2003 inizia il mio percorso fotografico sperimentale; in seguito alla frequentazione di un corso-laboratorio tenuto da quel che diverrà il mio “professore” Luigi Cipparrone. La tecnica usata nel periodo “analogico” è prevalentemente il foto-collage Con l’avvento del digitale, il lavoro d’indagine, continua utilizzando la fotografia come pretesto per approfondire le conseguenze da esso generate.

MARIO TOSTI

Nasce a Cosenza nel 1967, a 11 anni è allievo del Maestro Peppino Malito. Nel 95 entra nel Quotidiano come fotoreporter e dal 2006 iscritto all’ordine dei giornalista. Collabora con Associated Press, France Press e le maggiori agenzie nazionali. Pubblica su Corriere della Sera, Repubblica , il Mattino, Sole 24 Ore e il settimanale Sette del CdS.

ROSARIA SUCCURRO

Nasce a San Giovanni in Fiore il 15/08/1976. La sua carriera professionale la vede protagonista attiva nel settore della comunicazione, degli eventi e delle strategie di marketing. Oggi riveste la carica di assessore alla Comunicazione, Turismo e Marketing Territoriale; Teatro Eventi e Spettacoli; Formazione Coscienza Civica e Cittadinanza Attiva per il Comune di Cosenza.

CREATIVI E OPERE SELEZIONATE DAL CONCORSO LIQUIDO

Angela Tiesi | Ercolino Ferraina| Eugenio Colonna | Franco Ferrise | Gaetano Gianzi | Giulia Gasparini* | Giuseppe Pastore | Laura Azzali | Marco Serravalle* | Vincenzo Curia

EDITORS_CONTRIBUTORS

ANGELA TIESI foto e bio su LiQMAG n. 09
FABIOLA COSENZA foto e bio su LiQMAG n. 07
FRANCO FERRISE foto e bio su LiQMAG n. 09
GIUSEPPE PASTORE foto e bio su LiQMAG n. 09
LAURA AZZALI  foto e bio su LiQMAG n. 05
MARCO SERRAVALLE foto e bio su LiQMAG n. 08
GHOST WRITER foto e bio su LiQMAG n. Zero

RINGRAZIAMENTI

Anna Lauria e Gaetano Gianzi (Ass. Corigliano per la fotografia) per il sostegno, Antonio Donadio, Giulia Gasparini e Mena Romio per il contributo fotografico, Attilio De Rango e Fortunato Amarelli per il rinnovo della fiducia, Carmela Turano (resp. distribuzione e promozione) per il sostegno emotivo e la foto di copertina, Egidio Chiappetta per l’adesione, Emilio De Seta per la fiducia e la vicinanza, Fabiola Cosenza (resp. promozione e account, contents editor) per esserci, Franco Ferrise per la continuità, Gianluca Bruni e Pierfrancesco Magisano per l’amicizia e il cruciverba, i Marescialli Giordano e Miccoli per il senso del dovere, Marco Serravalle per la pazienza, Maria Carmosina Corrado per l’amore, Marilena Morabito e Stefano Milazzo per il futuro, Marzia Spedicati,  Michele Guaragna e Teresa Caputi per l’amicizia, Orazio Capalbo per la vicinanza, Ristopasto Conad (tutto il personale) per l’ospitalità e l’adozione, Rosellina La Salvia per la protezione, Sante Cristiano per la casetta nuova, Simona Antolino per la premura, Tommaso Caporale per la via di fuga.

Lasciaci un segno del tuo passaggio..