Concorso LiQuido n.4 – PUBBLICATO IL BANDO 2017

La redazione di LiQMag è lieta di presentare il Concorso di Arte e Cultura Contemporanea “MEMORIE DAL FUTURO” (Concorso Liquido n.4).

Il format è quello già messo in campo nell’edizione 2016 per l’azienda STIRPARO www.stirparo.com/ita (main partner del Concorso Liquido n.3), VOLKSWAGEN www.chiappettavw.it (main partner del Concorso Liquido n.2) e Liquirizia AMARELLI www.amarelli.it (main partner del Concorso Liquido n.1), cioè la creazione di un Concorso in grado di iniziare una relazione concreta tra creativi e imprese – che è di fatto la mission dell’Associazione culturale CROSSMEDIA editore di LIQMAG dal 2011, anno di fondazione. Leggi tutto “Concorso LiQuido n.4 – PUBBLICATO IL BANDO 2017”

Culture creative d’impresa a Km 0

Poco tempo fa un signore anziano originario di Crotone (KR) mi disse: “Qui non c’è la cultura d’impresa perché non si conosce il marketing, non vengono usati i gestionali, non vengono applicate le strategie, le cose vengono fatte approssimativamente, senza seguire regole, canoni. Le cose vengono fatte in maniera creativa, dove però creativo è usato in senso dispregiativo, quando invece nel contemporaneo la creatività è una risorsa. Bisogna prendere questo arrangiarsi in modo creativo e farlo diventare valore aggiunto. C’è un divario tra quello che esiste oggi, in questo territorio che è indietro, e quella che è la normalità. nelle economie avanzate. dove c’è una ricerca seria verso la creatività e l’innovazione che sono valori fondamentali per la buona salute dell’impresa contemporanea e del futuro. La creatività, i contenuti, la cultura d’impresa sono relazione con il territorio, con l’arte, con l’artigianato con altre imprese, sono conoscenza dell’immagine e della comunicazione per presentare l’impresa tramite i linguaggi del contemporaneo, con i social. Nelle culture che sono rimaste indietro, come quella calabrese, esiste l’arte dell’arrangiarsi perciò la creatività è percepita come minaccia. C’è una contraddizione, perché ci sono imprese che definiscono la creatività come opportunità ed altre che la percepiscono come minaccia. Anche nel nostro territorio la creatività deve diventare opportunità e punto di forza. Siamo pieni di creatività e non sappiamo come utilizzarla. È uno spreco! E come possiamo fare per utilizzarla a vantaggio del territorio, delle nostre imprese? Alla base c’è la cultura d’impresa anzi le culture creative d’impresa. Perché ogni territorio ha la propria cultura creativa da utilizzare, da rendere visibile, da promuovere e da vendere. Dobbiamo solo saperla riconoscere.” [3e14]

PER AVERE TUTTE LE INFO E GLI AGGIORNAMENTI
SUL CONCORSO LIQUIDO N.4 SEGUICI
www.concorsoliquido.it

LiQMag n.13 disponibile nei primi 4 punti vendita selezionati

Come promesso iniziamo a comunicare i primi 4 punti vendita (edicole e librerie) in cui poter acquistare l’ultima edizione (doppia) speciale di LiQMag n.13 “SENZA OLIO DI PALMA”. Dalla mattina di sabato 11 marzo, sarà disponibile a Cosenza presso la LIBRERIA MONDADORI in C.so Mazzini, 15, la LIBRERIA UBIK in Via XXIV Maggio, 48/P,  la LIBRERIA  DOMUS in Via Montesanto, 70/A ed il chiosco/EDICOLA VESPA in zona Piazza Bilotti angolo Via Caloprese. Nei 20 punti vendita selezionati (vedi diffusione: www.rivistaliquida.it) saranno venduti IN OFFERTA A EURO 7,00 il “Calendario senza tempo” (raccolta di 12 tavole a cura di autori/creativi scelti e pubblicati su LiQMag dal 2011 al 2016) stampato in edizione limitata (750 copie, venduto da solo a € 9,00) INSIEME (paghi 1 e prendi 2) CON LIQMAG N.13 “SENZA OLIO DI PALMA – Il meglio di LiQMag dal 2011 al 2016” stampato in edizione limitata (3000 copie, venduto da solo a € 7,00). Daremo man mano l’aggiornamento dei punti vendita in cui LiQMag sarà disponibile tramite il sito/blog e la pagina social ufficiale (www.rivistaliquida.it – www.facebook.com/liqmag).

Per leggere e/o scaricare LiQMAG n.13:
http://issuu.com/liqmag/docs/liqmag-tredici
Per maggiori info:
redazione@rivistaliquida.it

LiQmag n.13 online

Eccoci alla quattordicesima edizione di LiQMag (contando il numero zero). Il fantomatico speciale numero 13. Il meglio di LiQMag dal 2011 al 2016. 155 autori/creativi e 350 aziende pubblicate. 21 edizioni totali: 12 LiQMag (23×30), 6 Supplementi/Allegati Free Press (15×19,50), 2 numeri speciali (16×22), 1 raccolta speciale (30×23). Un racconto liquido sviluppatosi in 6 anni (dal 2011 al 2016) ideato e diretto da Piergiorgio Greco (Editor e Art Director), coadiuvato dai più diversi autori/creativi residenti o di passaggio oppure ospiti, o ancora nel ruolo di producer, interni e/o esterni alla redazione, solo indirizzati da un tema diverso per ogni numero e poi scrittura e immagini in pagine bianche come pareti di una galleria d’arte contemporanea liquida; scollegati dalla logica mainstream, distribuiti in un territorio definito nel suo Km 0 tra suggestioni, poesie, eventi, viaggi e cose. Un progetto collegato alla serie Liquida Performance iniziato a Milano nel 2007. Ma ti lasciamo il gusto dell’approfondimento. Intanto la pubblichiamo online e tra pochissimi giorni sarà nelle librerie ed edicole scelte. Ti daremo gli aggiornamenti man mano che faremo le consegne. Seguici e in attesa di LiQMag, in edizione limitata carta, goditi il Pdf..  http://issuu.com/liqmag/docs/liqmag-tredici

redazione@rivistaliquida.it