L’hotel del sonno

A New York c’è il primo hotel del sonno al mondo. L’attenzione riservata alla cura del sonno lo rende unico, ogni stanza ha livelli precisi di temperatura compresa tra i 18 e 19 gradi funzionale ad un sonno ottimale.

Siamo ancora a New York (vedi: Sacchi da box nelle strade) e l’argomento è ancora legato al relax affiancato al mondo del lusso. È qui, infatti, che nasce l’Equinox Hotel, il primo hotel del sonno al mondo.

Posto all’interno di un grattacielo di 91 piani all’interno dell’Hudson Yards, conta 212 stanze, di cui 48 suite. Essendo associato ad un luxury brand dispone di una palestra da oltre 5.500 mq, due piscine, una spa, due ristoranti, un bar con terrazza all’aperto con una vista spettacolare e una dining room privata.

La cosa che rende unico però quest’albergo è l’attenzione riservata alla cura del sonno, infatti, ogni stanza ha livelli precisi di temperatura, silenzio e oscurità grazie alle persiane a scomparsa che garantiscono il buio totale, alle finestre completamente insonorizzate, con una temperatura compresa tra i 18 e 19 gradi funzionale ad un sonno ottimale. Anche il materasso non è lasciato al caso visto che è fatto a mano, in Grecia, con fibre naturali che aiutano a prevenire il sudore notturno ed i prodotti per l‘igiene personale portano l’etichetta Am (mattino) da usare al risveglio, o Pm (pomeriggio) da usare prima di andare a dormire.

Foto copertina Orlova Maria
Testo di Fabiola Cosenza
fabiola.cosenza@rivistaliquida.it

Ricominciamo dalla “fase 2” – per dare stimolo e motivazione ai nostri Creativi e alle nostre Imprese – pubblichiamo sul Sito/Blog alcuni Servizi usciti nelle precedenti edizioni della Rivista LiQuida su carta. Man mano potrete leggere anche nuovi Servizi in attesa di stampare il prossimo numero.

Leggi la versione PDF di LiQMag 17

Views:

23 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *