Perla dell’Esaro: nata con l’acquisizione di Palazzo Borrello oggi è location per eventi

Tutto cominciò con mio nonno, Gustavo Crivella, che negli anni Sessanta iniziò con una piccola trattoria allora famosa per il pollo e le patate in padella sul fuoco. 

Con l’acquisizione di Palazzo Borrello da parte di Raffaele Crivella, figlio di Gustavo, già noto sul territorio per la sua trattoria, negli anni Ottanta nasce Perla dell’Esaro. Oggi, dell’organizzazione di eventi – come ricevimenti, banqueting e catering – Perla dell’Esaro ne ha fatto il suo punto di forza. La splendida location è situata in contrada Pauciuri di Malvito (Cosenza), in un territorio che si poggia sul versante interno della catena Paolana e più precisamente nell’Alta Valle dell’Esaro. 

Perla dell’Esaro è la location ideale per cerimonie di ogni tipo come matrimoni, battesimi, comunioni, cresime, convegni, cenoni di capodanno ma anche per un pranzo o una cena in famiglia o con amici. Non mancano le serate a tema a base di musica, buon cibo e tanto divertimento. 

Da Perla dell’Esaro si ha la possibilità di scegliere se mangiare all’aperto in una location elegante e suggestiva o nella bellissima e spaziosa sala al coperto, degustando la qualità del pesce fresco cucinato ad arte, che stimola le giuste vibrazioni e tocca tutti e cinque i sensi. 

Palazzo Borrello

Oltre a piatti a base di pesce, lo Chef propone anche piatti a base di carne, sempre di alta qualità, serviti da uno staff garbato e professionale. 

La passione per la ristorazione è una tradizione della famiglia Crivella che si tramanda da generazioni. Luca Crivella ci racconta così la storia della sua famiglia: “Tutto cominciò con mio nonno, Gustavo Crivella, che negli anni Sessanta iniziò con una piccola trattoria allora famosa per il pollo e le patate in padella sul fuoco”. 

La trattoria, grazie alla sua cucina rustica e genuina, divenne un punto di riferimento tanto apprezzata dall’allora nuova borghesia della città di Cosenza, che abbinava alla gita in campagna i piaceri della buona tavola. 

 Palazzo Borrello

Successivamente, nel 1987, Raffaele Crivella acquisì e restaurò il Palazzo Borrello trasformandolo, insieme a sua moglie Nella, in una elegante location per eventi. I figli recepirono con entusiasmo tale lavoro portando avanti con passione e professionalità l’arte dell’accoglienza e della ristorazione.

PERLA DELL’ESARO
C.da Pauciuri 9 – 87010 Malvito (CS)
https://www.perladellesaro.it/
Facebook – Instagram – E-Mail 
T. 0984 501204

Foto copertina Perla dell’Esaro

Account Editor Fabiola Cosenza
fabiola@rivistaliquida.it
Media Director Piergiorgio Greco
piergiorgio@rivistaliquida.it

Questo articolo fa parte del servizio  Una Perla nel cuore dell’Esaro dedicato a Perla dell’Esaro.

Views:

283 letture