Guenda Lucà parla del corso di Stilismo di Accademia New Style

Tra le figure professionali che lavorano nel mondo della moda, quella dello Stilista è la più creativa. Lo sa bene Guenda Lucà che ha conseguito il diploma in stilismo presso l’Accademia New Style a Cosenza e fa la Stilista di professione oltre che la Modellista e la Confezionista sartoriale.

In questo articolo parliamo di Stilismo con la stilista calabrese Guenda Lucà ex allieva dell’Accademia New Style di Cosenza.

Nell’articolo di presentazione le abbiamo chiesto di raccontarci la sua esperienza come studentessa in Accademia New Style e della figura professionale che oggi riveste nel settore della moda anche grazie al corso di Stilismo. Abbiamo poi continuato parlando di altri due corsi frequentati in Accademia cioè Modellismo e Taglio e Confezione.

Guenda raccontaci del corso di Stilismo, perché lo hai scelto e cos’ha significato per te?

Iniziai il mio percorso formativo in Accademia New Style con l’iscrizione al corso triennale di Stilismo, un percorso fantastico, che offre una formazione a 360° su tutto quello che c’è alla base di un prodotto moda, anche la creatività non deve e non può essere improvvisata, prima di dare libertà all’estro è necessaria una formazione attenta e competente, lo stilista non disegna semplicemente abiti, come molti potrebbero pensare.

Stilismo
Stage designer/Floral designer: Il Mondo di Elisa
Make-up artist: Ludovica Spatari
Hair stylist: Luca Buttiglieri
Photographer: Lorenzo Loriginale
Modella: Brenda Femia

Lo stilista, è un progettista, che dà vita a idee nate da uno studio di ricerca della società ovvero dei suoi stessi consumatori che indirettamente dettano le tendenze guida, sempre in continuo mutamento. Bisogna quindi saper interpretare, tramite un lavoro di osservazione, quelli che da lì a breve saranno i suoi nuovi bisogni. Tutto ciò avviene attraverso una buona analisi delle abitudini, dei comportamenti, degli stili di vita che sono in continua evoluzione.

Lo stilista cattura quindi i bisogni della società e li trasforma in prodotto, sostanzialmente crea “risposte” un attimo prima che il consumatore ponga la domanda, spesso ignaro del fatto che l’input è sempre lui a darlo.

L’Accademia New Style mi ha dato davvero tanto. Oltre a un’attenta formazione all’interno della stessa, mi ha dato modo durante gli studi di partecipare ad eventi moda, sfilate, concorsi, stage formativi, tutte esperienze essenziali per testare come funziona concretamente questo settore, per farmi capire la frenesia di questo mondo, le tempistiche quasi soffocanti, la sfrenata competitività,  l’importanza di aggiornarsi in continuazione e quindi l’indispensabilità di stare sempre sul pezzo.

Sono stati anche i numerosi concorsi vinti che mi hanno dato molta carica e che mi hanno fatto sentire come “un pesce dentro l’acqua”.

Stilismo
Stage designer/Floral designer: Il Mondo di Elisa
Make-up artist: Ludovica Spatari
Hair stylist: Luca Buttiglieri
Photographer: Lorenzo Loriginale
Model: Brenda Femia

Come ci ha raccontato Guenda Lucà il corso di Stilismo di Accademia New Style permette di conoscere il mondo della Moda, dietro e avanti la passerella, di realizzare capi di propria creazione ed apprendere così tutte le fasi di lavorazione, dall’idea creativa, al progetto di Moda, fino alla realizzazione completa del capo; così da formarsi come un professionista qualificato con competenze tecnico-stilistiche per un più facile inserimento nelle molte aziende nazionali ed internazionali e per realizzare il proprio Brand.

ACCADEMIA NEW STYLE – Scuola di Moda e Design
Piazza Bilotti, 16 – COSENZA – Tel. 0984 71192
www.accademiamodanewstyle.it
Facebook – Instagram – E-Mail

Guest Content Guenda Lucà
www.guendalu.com
Facebook – Instagram – E-Mail

Foto copertina Guenda Lucà  

PR Contributor Carmela Turano
carmela@rivistaliquida.it
Account Editor Fabiola Cosenza
fabiola@rivistaliquida.it
Media Director Piergiorgio Greco
piergiorgio@rivistaliquida.it

Questo articolo fa parte della serie Testimonianza dei Creativi dedicato ad Accademia New Style (Cosenza).

Views:

46 letture