Un’estate fa, sol, re, mi

Un’estate in più Che ci regalerà Un autunno malinconico L’autostrada è là ma ci dividerà L’autostrada della vacanza Segnerà la tua lontananza.

Un’estate fa La storia di noi due Era un po’ come una favola Ma l’estate va E porta via con se Anche il meglio delle favole L’autostrada è là ma ci dividerà L’autostrada della vacanza Segnerà la tua lontananza Un’estate fa Non c’eri che tu Ma l’estate somiglia a un gioco È stupenda ma dura poco Poco, poco, poco

Un’estate fa La storia di noi due Era un po’ come una favola Un’estate in più Che ci regalerà Un autunno malinconico L’autostrada è là ma ci dividerà L’autostrada della vacanza Segnerà la tua lontananza Un’estate fa non c’eri che tu Ma l’estate assomiglia a un gioco È stupenda ma dura poco Poco, poco, poco

E finisce qua la storia di noi due Sono cose che succedono L’autostrada della vacanza Segnerà la tua lontananza Ma l’estate assomiglia a un gioco È stupenda ma dura poco Poco, poco, poco

E finisce qua la storia di noi due Due persone che si perdono L’autostrada è la Ma ci regalerà Un autunno malinconico

Compositori Pierre Delanoe / Francesco Califano / Fugain
Testo di Un’estate fa © Universal Musica, Inc.

Foto Piergiorgio Greco
piergiorgio.greco@rivistaliquida.it
Editor Fabiola Cosenza
fabiola.cosenza@rivistaliquida.it

Serie composta da 4 articoli estratti dal servizio redazionale L’ultima estate per LiQMag n.18.

Views:

17 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *