Le Montanine: nuovo sito produttivo a Camigliatello

Da circa un mese Le Montanine hanno un nuovo sito produttivo nel cuore della Sila. Nonostante l’emergenza nazionale legata al Covid-19, Antonio e Serena sono riusciti a portare avanti il loro progetto e a realizzarlo.

I due fratelli della famiglia Paese sono giovani e visionari, innamorati della loro terra, molto impegnati nel loro progetto imprenditoriale a Km 0 che hanno denominato Le Montanine, le prime chips Made in Sila, dal gusto “classica” e “cipolla di Tropea” (vedi Per i palati più esigenti Le Montanine con cipolla di Tropea).

Già prima delle restrizioni legate al Covid-19, Antonio e Serena avevano avuto l’idea di aprire un nuovo stabilimento a Camigliatello Silano per la produzione delle loro patatine. Una volta decisi i tempi e le modalità – per l’inizio della produzione nella nuova sede, ed effettuati gli ordini delle attrezzature utili al lavoro – il lockdown ha sospeso (solo momentaneamente!) la realizzazione del progetto. 

Sì, perché – nonostante l’emergenza sanitaria nazionale e le conseguenti difficoltà, con un po’ di ritardo rispetto ai piani – il sito produttivo è stato comunque avviato circa un mese fa.

Antonio e Serena hanno voluto rispettare gli impegni presi realizzando un altro importante passo per Le Montanine, avendo la meglio sul periodo complicato appena trascorso in modo che le patatine della Sila da Camigliatello potessero giungere in tutti i punti di distribuzione della Calabria.

LE MONTANINE
Via dell’Agricoltura, 79 – Spezzano della Sila (CS)
T. 327 699 3619 – lemontanine@gmail.com
www.facebook.com/Le-montanine
www.paeseagricolturadimontagna.it

Foto Azienda Paese
Account/Editor Fabiola Cosenza
fabiola.cosenza@rivistaliquida.it
Producer Editoriale Carmela Turano
carmela.turano@rivistaliquida.it
Direzione Editoriale Piergiorgio Greco
piergiorgio.greco@rivistaliquida.it

Serie composta da 12 post in sostituzione di servizi pubblicitari tradizionali per LiQMag n. 18 in edizione limitata su carta.

Views:

107 letture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *