Editore

CHI SIAMO

Ad aprile del 2018 nasce la START-UP IMPRESA LiQuida,  posizionata nell’ideazione, produzione e marketing di progetti proprietari e di aziende partner, tra creatività e impresa commerciale, con la MISSION di Studio di Comunicazione, Editoria e Pubblicità. A maggio 2018 l’impresa ottiene la registrazione all’AGCOM in relazione all’attività di Editoria Cartacea e quindi l’iscrizione N. 31561 al ROC e N. 31561 al TRIBUNALE di Cosenza come Editore della RIVISTA LiQuida (LiQMag).

Precedentemente l’editore di LiQMag è stata l’Associazione Culturale CROSSMEDIA (oggi partner sociale) indipendente, apartitica e senza fini di lucro, costituita il 6 febbraio 2011 al fine di realizzare un progetto di arte e cultura contemporanea (PROGETTO LiQuido) che si è sviluppato in cinque progetti sostanziali e derivati:

1. un Magazine di Arte e Cultura Contemporanea a Km 0 e cioè la RIVISTA LiQuida (LiQMag);

2. uno Spazio Creativo in grado di ospitare eventi performativi strettamente collegato al Magazine e cioè lo SPAZIO LiQuido;

3. la creazione di un collettivo di artisti e creativi per la realizzazione di una Serie di Eventi Performativi di Arte Contemporanea. Il collettivo ha preso il nome di #UnoValeVenti (prima Performance/Evento – manifesto) ed ha realizzato cinque eventi di cui quattro c/o il Capannone artigianale-industriale ex IVECO/Scanga – edificio dismesso e ripristinato per l’occasione – definito SPAZIO LiQuido_v1 ed uno realizzato presso La Direzionale – edificio in fase di completamento multifunzionale di tipo business – definito SPAZIO LiQuido_v2L’intero progetto è stato pubblicato in un servizio speciale di 25 pagine su LiQMag n.7 – febbraio 2014 che è possibile leggere on line e scaricare in formato PDF;

4. il CONCORSO LiQuido contest di Arte e Cultura Contemporanea direttamente collegato e integrato con la RIVISTA LiQuida;

5. il FESTIVAL delle Culture Creative d’Impresa a Km 0 evento conclusivo del Concorso LiQuido.

Ad oggi IMPRESA LiQuida gestisce l’ambito commerciale della RIVISTA LiQuida (LiQMag) e dei progetti strettamente collegati alla stessa, affiancata dall’Associazione culturale CROSSMEDIA (partner sociale) per tutto quanto è relativo all’arte, alla cultura, all’etica ed ai valori tipici del non profit.

Estratti dallo statuto di CROSSMEDIA:

Si può aderire a CROSSMEDIA (Art. 15 dello Statuto) presentando un domanda scritta al Consiglio Direttivo, controfirmata da almeno un Socio presentatore.

Si può collaborare con CROSSMEDIA sia per la creazione di contenuti redazionali relativi a LiQMAG che per attività commerciali e/o tecniche di vario genere.

Si può sostenere CROSSMEDIA con prestazioni professionali e/o con elargizioni e donazioni (Art. 11 dello Statuto).