Direttore Account

Chi Siamo

Da aprile 2018 Fabiola Cosenza è legale rappresentante dello Studio di Comunicazione, Editoria e Pubblicità IMPRESA LiQuida rivestendo il ruolo di Account, RP.

Nel 2017 è Account, RP per l’Associazione culturale CROSSMEDIA, della prima edizione del FESTIVAL delle Culture Creative d’Impresa a Km 0 tenutasi c/o il Castello di Rende (edificio in parte dismesso e ripristinato per l’occasione) e Museo Bilotti per l’arte contemporanea, nel cuore del centro storico di Rende (CS), collegato al CONCORSO LiQuido e alla RIVISTA LiQuida gestendo clienti quali Amarelli, iGreco, Calabra Maceri, Stirparo, Caffè Guglielmo, Colavolpe.

Nel 2017 pubblica la biografia dello scrittore esordiente Luca Masculo Legato
presente nel libro di quest’ultimo Gelati al pistacchio (ovvero, scritture che si
apprezzano da grandi) edito da EscaMontage, Roma 2017.

Fino al 2017 (dal 2014) è Account, RP per l’Associazione culturale CROSSMEDIA, del Magazine di Arte e Cultura Contemporanea a Km 0 LiQMag (LiQuid Magazine, RIVISTA LiQuida) gestendo un network di aziende medio-alte nel territorio di Rende e Cosenza.

Nel 2016 giudicata idonea al Concorso di Dottorato internazionale di Studi
Umanistici dell’Università della Calabria.

A luglio del 2015 consegue la Laurea Triennale in Scienze Religiose con voto
110/110 presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Istituto
Superiore di Scienze Religiose “San Francesco di Sales” di Rende.

Fino al 2015 (dal 2008) ha diverse collaborazioni con settimanali e quotidiani della provincia di Cosenza (Parola di Vita e La Provincia di Cosenza) in qualità di corrispondente per le sezioni Arte, cultura e spettacolo. Tra le pubblicazioni su riviste nazionali si ricordano inoltre le testate Vita Pastorale, Se vuoi e Andiamo, e sulla testata locale Comunicando news.

Fino al 2014 (dal 2008) lavora come promoter per diverse agenzie di Milano (Multitime, Instore) per clienti quali Epson, Canon, Samsung, Barilla e Kraft.

Fino al 2013 (dal 2011) è coreografa dell’associazione musicale Il Tempio dell’Arte di Tiziana D’Angelo per gli spettacoli: A citta’ e pulecenella. Punto e a capo (2013); Cinemastore. Tributo al cinema (2012) e The king. Omaggio a M. Jackson (2011).

A dicembre del 2012 consegue la Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche
con voto 110/110 presso l’Università della Calabria.

A luglio del 2010 consegue la Laurea Triennale in Filosofie e Scienze della
Comunicazione e della Conoscenza con voto 110/110 presso l’Università della
Calabria.

Nel 2009 vince il terzo premio al Primo Concorso Internazionale di poesia
Binario Inverso.

Nel 2009 è coreografa per il musical Sister Act realizzato dal Liceo Scientifico Statale G.B. Scorza di Cosenza.

A giugno del 2007 consegue il diploma di maturità scientifica con voto 100/100 presso il liceo scientifico statale G.B. Scorza di Cosenza.

Nel 2007 è direttore artistico e coreografa per il musical E sulle onde viaggiò di Michele Paulicelli riproposto dall’oratorio parrocchiale “S. Giovanni Bosco” di Mendicino.

Nel 2006 consegue il diploma in danza classica – appassionata di danza, musica e scrittura, studia dall’età di 6 anni presso la M° Antonella Ciappetta
frequentando diversi stage con artisti quali J. Fontano, R. Greco, J.Cooper, P.
Beretta.

Nel 2004 è presente come autrice nell’antologia Fermenti poeti italiani contemporanei edito da Libroitaliano Word.

Nel 2001 pubblica la raccolta di poesie Momenti di vita, edito da Luigi Pellegrini Editore.


fabiola.cosenza@rivistaliquida.it
Cassano Jonio (CS), 22/06/1988